video

Loading...

Non vivere di ricordi passa il volante

venerdì 5 dicembre 2014

RAGAZZI CI SIAMO da LUNEDI' 15-12-2014 PER I LUNEDI' CHE ACCORDEREMO SIAMO DISPONIBILI PER LE ASSEMBLEE SCOLASTICHE


Grazie alla collaborazione di amici dell'UFFICIO SCOLASTICO INTERVENTI EDUCATIVI che credono in quello che abbiamo sempre proposto, Filosofia del "CREARE DIVERTENDOSI DONARE AGLI ALTRI"  
www.creativeart.info e www.humanproject.it

http://www.istruzionevicenza.it/wordpress/associazione-culturale-creativeart-e-human-project-riscoprire-i-propri-talenti/

DA LUNEDI' 15 PER ALMENO UN LUNEDI' AL MESE SIAMO DISPONIBILI GRATIS PER OSPITARCI NELLE LORO ASSEMBLEE O EVENTI SCOLASTICI 

TELEFONANDO AL 3405328285 - o scrivendo a odettemussolin63@gmail.com

CREATIVEART PROPONE  4 LABORATORI  MUSICA - SALUTE E BENESSERE - ARTE -SPORT 


Azioni:

Attività in plenaria: tavola rotonda (30 minuti)


Suddivisione in 4 gruppi (da max 50 studenti ciascuno) per la partecipazione , a rotazione, ai laboratori tematici (durata di ogni laboratorio 45 minuti):

1.    Pittura intuitiva:attraverso la tecnica pittorica si conoscono le emozioni e si riesce ad esprimere le migliori qualità: Relatori: Clara Barro Operatoratrice Olistico di Pordenone- accreditata S.I.A.F., codice di attestazione FR1056-OP, professionista disciplinata ai sensi della Legge 4/2013. Artista energetica, pratica da diversi anni tecniche artistico-olistiche dalla studentessa del Dams dell'Università di Padova Lucia Loppoli.

2.    Salute e benessere:laboratorio motivazionale che, attraverso l’uso di archetipi, aiuta la ricerca dell’Animale Totemico (teoria di Jung) e rende capaci di superare le difficoltà. Relatori: Andrea Masiero e Monia Zanon Direttori Accademia Human Progect


3.    Sport: attività diretta a valorizzare il fair play e il gioco di squadra. Relatore  Emiliano Barban referente Coni ed altri. 

4.    Musica e danza a 432 Hz: la musica a questa frequenza ha la vibrazione dell’acqua e, come tale, trasforma le emozioni in armonia  con Serena Basso la nostra Presidente dott.ssa in  Scienze dell'Educazione , Nicoloenergy dj, e (Ex ragazzo creativeart)  Davide Gasparotto istruttore Zumba, relatori Odette Mussolin, Dott. David Trivellin dott. specialistica  Psicolologia dell'Università di Padova (ex ragazzo Creativeart).   

Durata totale: 3 ore e 30 minuti

Risorse personali esterne:
Esperti dell’associazione CreativeArt  e di Human Project ed altri che si aggiungeranno. 

Costi:
Non è previsto alcun costo a carico della scuola

Indirizzi utili: odettemussolin63@gmail.com; cell. 3405328285

                       angels@andreamasiero.com;   cell. 3481045698 

lunedì 17 novembre 2014

LA NOSTRA PRESIDENTE E' ORA LAUREATA IN SCIENZE DELL'EDUCAZIONE 11-11-2014

Ringraziamenti Tesi di laurea della Presidente Basso Serena

Tesi di Laurea di Serena Basso

IL MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE
NELLA CLINICA TRANSCULTURALE.
Un’Esperienza di Formazione


RINGRAZIAMENTI

La scelta di un corso di studi non avviene in un unico momento: quando ci si iscrive ad una scuola, o ad una facoltà universitaria, le esperienze vissute in precedenza ci portano in una direzione oppure in un’altra.
Forse non tutte le possibilità vengono considerate in modo consapevolmente razionale: si prende una decisione, talvolta, anche se non è chiaro il perché, e tempo dopo si scopre se si è andati nella direzione di una propria inclinazione.
Quando mi sono iscritta al corso di Laurea in Scienze dell’Educazione già ero stata partecipe di esperienze di attività associativa: l’Associazione Creative Art, fondata da mia madre, mentre adesso ricopro il ruolo di presidente, mi ha visto fin da ragazzina entrare nel campo dell’intervento culturale e sociale.
Da studente ho avuto anche esperienze di stage presso l’Associazione Casa Nostra, a contatto con bambini in affido/adozione residenti in casa-famiglia nei pressi di Torino, dove ho scelto di intraprendere il tirocinio universitario. Per queste ragioni la prospettiva di lavorare in tesi a questo  progetto di formazione, che vede soggetti di apprendimento, oltre ad altri laureandi come me, anche operatori sociali, in particolare le operatrici del Servizio Materno Infantile ed educatori, ha scatenato il mio entusiasmo: nel rileggere gli appunti degli incontri, spesse volte mi è capitato di dover correggere e togliere i troppi riferimenti entusiasti alla enorme possibilità di crescita e di miglioramento che il dispositivo consente a tutti i partecipanti, perché la vera ricchezza di questo progetto è nel confronto. L’attività del progetto, e quindi la redazione di questa tesi, è stato il coronamento consapevole di una attitudine che avevo coltivato nel tempo.
La crescita che possono ricavare i soggetti coinvolti è, prima di tutto: evoluzione.
Il Mediatore Linguistico Culturale nella Clinica Transculturale dal punto di vista professionale: una maggiore aderenza ai propri compiti, poiché si viene a conoscenza e si “vivono” culture altre, cercando di andare a ridurre il rischio di limitare l’efficacia del proprio intervento a causa dei propri vincoli culturali.
Ma la crescita personale, in ragione di un “fattore umano”, da parte di chi ha potuto vivere quei confronti, è ciò che più mi ha interessato: viviamo in un mondo nel quale radicalismi e intolleranze sono sempre più intrapresi come scorciatoie per tentare di sopraffare l’altro. In quella sede invece tutti i soggetti si sono posti in ascolto e hanno cercato di imparare l’uno dall’altro, arricchendosi vicendevolmente.
Non so dire fino a che punto questa strategia sia applicabile a tutte le controversie e ai conflitti che oppongono persone o popoli diversi: ma sono sicura che è molto meglio cercare di capire l’altra persona, se me ne offre la possibilità. E se non è ben disposta in questo senso, posso cercare di attirarla su questo piano, anziché scivolare in un conflitto non costruttivo, dettato dal pensare e dire su argomenti che si conoscono solo in superficie.
Sono convinta che questo sia un grande insegnamento, che secondo me andrebbe largamente condiviso, non solo con operatori sociali/educatori che operano sul campo, ma anche con qualunque persona che si può incontrare nell’arco di questa vita.
A conclusione di questo percorso che è stato fonte di gioie e dolori, alti e bassi, provocazioni, imprevisti, deviazioni, cadute, riflessioni ma soprattutto crescita mi hanno dato modo di capire quanto sia il mio valore come studente, figlia, educatrice, donna ma soprattutto persona. Mi sento sinceramente di ringraziare tutti coloro che, nel bene e nel male, hanno saputo prendermi per quella che sono, dandomi fiducia, come probabilmente per mestessa non avevo mai fatto fino ad adesso perché non me ne ero data la possibilità:
Ho avuto un confronto con me stessa, con le mie doti, i miei limiti, le mie intemperanze, ho scoperto punti di forza positivi e negativi su cui continuerò ad approfondire che
all’inizio di questo percorso non contemplavo nemmeno.
Grazie a chiunque ha avuto modo di entrare nella mia vita e lasciarmi un frammento della sua “scia esistenziale”.
Grazie alla mia Famiglia che mi ha dato radici per capire quali sono i veri valori dellavita e nello stesso tempo la forza per poter aprire le mie ali e volare dove il cuore mi porterà.
Ringrazio la famiglia che in questo periodo mi ha dato un lavoro e un’ulteriore possibilità di crescita, che è ricca di sfide ogni giorno; mi hanno saputo accogliere e aiutato nel dare una struttura formale, nel vero senso della parola, a ciò che in gran parte è emerso in questo elaborato.
Vorrei inoltre ringraziare il Professor Sala per l’estrema pazienza e l’essersi reso disponibil eseguendo i miei ritmi e per avermi dato l’opportunità di scoprire il mondo della Mediazione Linguistico Culturale insieme al Gruppo di corsisti, miei colleghi che attraverso le loro esperienze mi hanno resa una persona più ricca di conoscenze e di prospettive sul vivere la vita.
Ringrazio enormemente gli Operatori e Operatrici dell’Azienda Ulss 4 dell’Alto, ho avuto la possibilità di avere riscontri tangibili in ambito professionale.
Infine, ma non per ultima, ringrazio la Vita che mi ha scelto per intraprendere un percorso sebbene sia duro e costellato di continui ostacoli, mi sta comunque dando vere soddisfazioni e realizzazioni a livello di persona che si trova qui per percorrere un cammino che non smetterà mai di dare i suoi frutti.






sabato 25 ottobre 2014

MUSICA DANZA E ...ORBS ALL'HARMONIA TORRI DI QUARTESOLO



Vi voglio far partecipe dell'armonia che si crea quando Davide ci insegna Zumba - Alternative a 432 hz, grazie a tutti che avete permesso che portassimo a conoscenza la nostra esperienza, con la telecamera infrarossi, ciò per far capire come la musica armonizzata e il ballo possono far aprIre il cervello emozionale, lo dimostra che le nostre forme pensiero sono gioiose, in connessione con il cosmo. Sicuramente Davide Gasparotto, è determinante con la sua carica energetica ci coinvolge, ma il lavoro è di tutti. Qualcosa che si sente dentro, Grazie a queste pioniere della "zumba a 432 hz".
Ricordiamo che siamo ogni giovedì sera all'Associazione harmonia Zona piramidi Via Brescia, per info: creativeart.info - oppure messaggio anche qui su facebook.


CLICCA QUI ZUMBA ALTERNATIVE CON DAVIDE


mercoledì 10 settembre 2014

VIDEO NUOVA CANZONE DI SUSY DAL GESSO ALCUNE PARTI GIRATE A MONTEGALDA E MONTEGALDELLA

Ciao a tutti dal 18 partiranno le lezioni individuali e i corsi di Susy Dal Gesso ....
www.susydalgesso.com 

vi linko il Video della sua nuova canzone girato negli states e anche qui a Montegalda e Montegaldella 

  Susy Dal Gesso "I smile to the world" (official video)

info odettemussolin63@gmail.com

3496775838


mercoledì 27 agosto 2014

L'esperienza di un bagno di suono a 432Hz





Tutto quello che vuoi sapere sulla 432 hz postato oggi 27-08.2014. Avevo appena fatto alcune richieste all'universo leggete e ascoltate,  resterete verametente sorpresi.  

martedì 12 agosto 2014

PALESTRA HARMONIA TORRI TUTTI GIOVEDI' ALLE 21.00 ZUMBA ALTERNATIVE


ZUMBA ALTERNATIVE A 432 HZ LA FREQUENZA DELL'ACQUA E PER ARMONIZZARE IL TUO CORPO 



PRESSO LA PALESTRA HARMONIA DI  TORRI DI QUARTESOLO ZONA PIRAMIDI - VIA BRESCIA 49 
TUTTI I GIOVEDI' DALLE ORE 21.00 ALLE 22.00 
Ciao a tutti dopo la bellissima serata passata Giovedì 25 settembre al Coros di Zumba alternative tenuta da Davide Gasparotto.
Ci è stato chiesto di fare 4 lezioni al mese - possimo accontentare le persone il contributo mensile sarà di €30. 
Le Tessere di iscrizione annua con assicurazione saranno versate all'Associaizone Harmonia affiliata AICS PER L'ANNO 2014-2015 PER TUTTI mentre chi vorrà venire 2 volte al mese il contributo del Corso è di € 20 al mese cioè 10 a lezione . tutto questo parte da Giovedì 2 ottobre 2014 affrettatevi possiamo iscrivere fino a 25 persone la Palestra non permette di più
Siamo qui suona il campanello sulla vetrata centrale 


CON L'ISTRUTTORE DI ZUMBA  
corso di Zumba con l'istruttore Davide Gasparotto


Davide Gasparotto video Rumba
Davide Gasparotto video  Bassano Open 2014









mercoledì 9 luglio 2014

CREATIVEART PRESENTAZIONE ACCADEMIA PER MOTIVATORI HUMAN PROJECT DI ANDREA MASIERO E MONIA ZANON





PRESENTAZIONE ACCADEMIA PER MOTIVATORI HUMAN PROJECT DI ANDREA MASIERO E MONIA ZANON

FORMAZIONE BIENNALE ACCREDITATA: DIPLOMA di MOTIVATORE HUMAN PROJECT ® all’interno del registro di OPERATORE OLISTICO ai sensi della legge numero 4/2013
STRUTTURA DELLA SCUOLA
L’accademia Human Project ® ha un area formativa strutturata in questo modo:
- orientamento professionalizzante 50%
- comunicazione e abilità relazionali 15%
-sviluppo personale 15%
- pratica professionale 20%
DISCIPLINE E MATERIE
1° LIVELLO: PROGETTO ANIMA
Regole deontologiche
Codice deontologico del Motivatore Human Project®
Ricerca talenti
Studio dei 72 volti di Dio attraverso l’Angelologia e la Cabala.
Archetipi
Studio della medicina sciamanica, ricerca animali di potere, geroglifici ebraici, numerologia, 72 chiavi di Enoch, alfabeto runico.
Radiestesia e radionica
Acquisire i rudimenti dell’uso del pendolo, conoscenza della pratica radionica.
Mappatura di nascita
Tecnologia spirituale di nascita attraverso la mappa del cielo, impronta del tema natale e aspetti più importanti che plasmano la personalità. Punti di forza e punti deboli prodotti dall’influenza planetaria per riportare all’equilibrio.
Enneagramma e astro tipologie di macchina umana
Studio dell’Enneagramma e delle personalità umane, tipologia fisica.
Campi morfogenetici
Forme pensiero, egregore, imparare ad affinare il proprio sentire.
2° LIVELLO SPIRITUAL CLEANING
Le 6 “R” e le ferite emozionali
Studio delle ferite emozionali, atteggiamento comportamentale e maschera fisica, riconoscimento della ferita primaria e quella attuale. Studio dei serbatoi che le mantengono in essere. Tecniche di disinstallo.
Pronto soccorso emozionale
Laboratori sulla paura, sul perdono, sulle ferite primarie. Utilizzo del campo morfo-genetico per liberare e liberarsi da strutture dis -funzionanti.
Specchi Esseni
studio degli antichi specchi Esseni del comportamento umano.
Ricerca traumi sul campo aurico
Lettura dell’aura, disinstallo  e riprogrammazione, riequilibrio energetico.
Formazione del Sé
Ri – centratura personale, lavoro sulla propria identità, rinforzo della propria incarnazione, controllo delle pulsioni vitali.
3° LIVELLO: SINCRO-DESTINO
Radianze di nascita
Spiegazione di metafisica, sincronicità, coincidenze, casualità. Comprensione del raggio di appartenenza, manipolazione della realtà, imparare a fare futuro.
Lettura dei sogni
interpretare gli archetipi e le chiavi oniriche per valutare come si muove la parte inconscia per l’applicazione delle tecniche di lavoro e supporto.
Contatto con Super-Anima
Collegamento con la nostra parte più grande.
4° LIVELLO: ZEN COACHING
Motivazione e autostima
Esercizi e strumenti di costruzione dell’autostima, diventare maestri nella capacità di motivarsi e motivare.
Carisma e leadership
Esercizi di consapevolezza del proprio potere personale, comprensione dei propri valori, divenire leader per se stesso e per gruppi.
Il potere degli antenati
Lavoro sulla linea familiare e sul cognome, tecniche di regressione, indagini nel passato per armonizzare il presente e ottenere successo nella vita.
Polarità Human Project
Maschile e femminile equilibrato nell’individuo.
Essere motivatore
Chi è il motivatore, cos’è essere motivatore, dove opera il motivatore, come opera e perché.
5° LIVELLO: PRACTICAL WORK
Giornate monotematiche ed incontri di  gruppo per la pratica  necessaria  per mettersi a confronto e per valutare  grazie alla supervisione dei docenti punti di forza e punti deboli dell’allievo.
A queste vanno aggiunti sessioni individuali per procedere in maniera mirata in base alle necessità di ognuno. *
*I consulti e le sessioni individuali sono da considerarsi a parte rispetto al contributo totale dell’accademia.
6° LIVELLO: IL MOTIVATORE HUMAN PROJECT                 
Prove dimostrative, successi personali e raggiungimento obbiettivi, ricerca e stesura della tesi  e discussione di un argomento a piacere del percorso, obbiettivi personali raggiunti e potenziamento punti deboli armonizzati.
MONTE ORE: totale di 452 così suddivise
1° LIVELLO: PROGETTO ANIMA 140 ORE
2° LIVELLO: SPIRITUAL CLEANING 92 ORE
3° LIVELLO: SINCRO-DESTINO 40 ORE
4° LIVELLO: ZEN COACHING 60 ORE
5° LIVELLO: PRACTICAL WORK 72 ORE
6° LIVELLO: MOTIVATORE HUMAN PROJECT 48
ASSENZE
Gli studenti possono compiere al massimo il 15% di assenze nel monte ore complessivo, in caso di assenza ulteriore possono recuperare nell’anno successivo al biennio e sarà necessario versare nuovamente la quota d’iscrizione di euro 150,00; non è possibile discutere la tesi finale con il monte ore inferiore al 85%.
REGOLAMENTO
Per gli studenti è obbligatorio il tesseramento annuale all’ente formativo e  sottoscrivere il regolamento interno e il Codice deontologico dell’accademia.
TESI FINALE E ACCREDITAMENTO
Alla fine del percorso formativo agli studenti è richiesta la stesura di una tesi di minimo 30 cartelle standard da discutere con i docenti.
Dopo la discussione della tesi termina il percorso formativo  con l’ottenimento del diploma di MOTIVATORE HUMAN PROJECT ®.
A questo punto  è possibile, per chi lo desidera, sostenere l’esame di attestazione di competenza professionale presso l’ente S.I.A.F  (www.siafitalia.it)  per l’accreditamento e l’iscrizione ai registri di competenza professionale come operatore olistico.
COSTI
Quota d’iscrizione: 150 euro comprensivi anche del tesseramento annuale all’ente formativo.
Quota del biennio: 3000 euro da versare prima dell’inizio dei corsi in un’unica soluzione oppure in rate da 24-36-48 o 60 mesi tramite finanziamento.
I consulti e le sessioni individuali di cui si parla nel 5° livello sono da considerarsi a parte rispetto al contributo totale dell’accademia , sono 6 di base ed hanno un costo di 50 euro l’uno .
All’inizio del 2° anno è necessario il rinnovo del tesseramento all’ente formativo di 15 euro.
Il pagamento del biennio è da effettuarsi con bonifico bancario sul conto corrente dell’associazione sportiva dilettantistica Angels.
IBAN IT 86 D 08452 89540 030130026213 .
CAUSALE: quota d’iscrizione HUMAN PROJECT oppure quota biennio HUMAN PROJECT.

giovedì 19 giugno 2014

sabato 7 giugno 2014

CREATIVEART IS BACK 11 GIUGNO SALA PARROCCHIALE DI VANCIMUGLIO ORE 21



Siamo tornati … Tutti..Ma proprio tutti!!

Creativeart un po’ vecchia e un po’ nuova ma con noi sempre numerosi i nostri affettuosi amici!

SUSY DAL GESSO 
HERMAN MEDRANO
IVAN ZOGIA
LORIS FRIGO
PAOLA RUFFO
MONYA MENEGHINI

E secondo voi chi andrà a presentare tutto questo?!?

Ma ovviamente:
SANDRO SARTORI socio e accompagnatore di tante avventure
CONDUTTORE TELEVISIVO, SEMPRE IN POLE POSITION QUANDO C’È DA DARE UNA MANO!!!


La nostra New Entry sarà: DAVIDE Gasparotto (Insegnante di Zumba)

VALERIA Grasso si cimenterà nel insegnamento di balli di gruppo!

MONIA ZANON e ANDREA MASIERO che ci illustreranno la futura accademia di "HUMAN PROJECT"
TIZIANA MANCA - UNA PROF. A FORMA DI MAMMA - TI INSEGNERA' A PRENDERE PER IL VERSO GIUSTO TUO FIGLIO

NON POTETE MANCARE A QUESTA SERATA ESPLOSIVA di NUOVI e VECCHI INCONTRI!!!

UN MARE DI OPPORTUNITA' ANDREMO A PRESENTARE!!!

PARTIRANNO DA SETTEMBRE MA NOI:
VI ASPETTIAMO MERCOLEDI’ 11 GIUGNO

PRESSO LA NUOVA SEDE DEL CREATIVEART
in:
VIA NAZIONALE, 20 – VANCIMUGLIO – GRUMOLO DELLE ABBADESSE.
In google maps link:

https://www.google.it/maps/place/Via+Nazionale,+20/@45.50212,11.64185,19z/data=!3m1!4b1!4m2!3m1!1s0x477f2efc57d85589:0x640a6244d6c75181

PER L’OCCASIONE CHIEDEREMO UN COLLEGAMENTO CON FRA MICHAEL per benedire questo nuovo inizio a vele spiegate!!!

MI RACCOMANDO GRANDI E PICCINI NON POTETE MANCARE!!

PASSATEPAROLA!!

domenica 18 maggio 2014

creativeart: GIULANA CONFORTO A MONTEGROTTO 1 GIUGNO 2014

creativeart: GIULANA CONFORTO A MONTEGROTTO 1 GIUGNO 2014: Domenica 1 giugno 2014 dalle ore 10 e 30 alle ore 17 e 30 Teorie di Giuliana Presso l'Hotel Augustus Viale Stazione- Montegrotto ...

GIULANA CONFORTO A MONTEGROTTO 1 GIUGNO 2014

Domenica 1 giugno 2014

dalle ore 10 e 30 alle ore 17 e 30

Teorie di Giuliana

Presso l'Hotel Augustus


Viale Stazione- Montegrotto terme


Lodovica Pasetti 329 4114504


e Odette Mussolin 349 6775838

Ricambio del Clima 

(rimborso spese di euro 30 a persona  )


http://www.giulianaconforto.it/?page_id=16



Hanno invitato Giuliana Conforto per un seminario dal titolo


ALCHIMIA E CAMBIO CLIMATICO

Hanno invitato Giuliana Conforto perchè è la scienziata in grado di spiegare
in maniera semplice, in modo comprensibile a tutti, i fenomeni più oscuri della scienza: fenomeni che agiscono su di noi e sul pianeta tutto
Si sono impegnate e ora si aspettano che molti degli amici di Giuliana Conforto facciano la loro parte anche pubblicizzando questo avvenimento e comunicando la loro partecipazione

….......................................

Questo che Stiamo vivendo è un momento molto particolare,
difficile ma anche oltremodo costruttivo.
Un cambio climatico è anche un 
cambio di mentalità che agisce sulla società.
Se vissuto con il sesto senso, che si sta sviluppando in gran parte dell'umanità, sarà utile non solo a noi
ma anche per le generazioni future.
Se lo viviamo solo con il senso comune, che crede alle apparenze, 
cadremo nelle trame di chi ci sta incutendo paura
con continui inganni. 
Molta umanità si sta svegliando e sta alzando la testa, sente un inganno colossale di cui però non comprende i contorni, perché media e TV nascondono gli eventi che lo stanno svelando.
Ecco perché serve spiegare e risalire alle cause dell'inganno che è in fondo la concezione comune della realtà apparente. 
Ci stanno inculcando l'odio: siamo ancora alla storia dell'America contro la Russia, l'Italia contro l'Europa, Grillo contro Renzi. 
Ora c'è perfino chi scrive che le
tecnologie spaziali di inganno olografico sono posizionate, collaudate e pronte a sparare.
Questo per farci avere paura anche degli extraterrestri. 
Dopotutto per avere un nemico bisogna fare in modo che la gente odi o tema qualcuno.
Molti sentono che questo è il momento per fare un balzo nel futuro. 
Un balzo con il cuore aperto.
Siamo noi che scegliamo il nostro destino.

Il cuore è un  grande star gate, è un passaggio verso il futuro

giovedì 8 maggio 2014

Indaco Cristallo e Arcobaleno: i bambini e gli adulti di oggi - Moni...

RISONANZA UMANA e FREQUENZE 432 Hz

DOMENICA 11 MAGGIO LODOVICA PASETTI - HOTEL DELLE NAZIONI MONTEGROTTO

http://www.inavigatori.it/

Benvenuti nel sito de iNavigatori

Conversazione sui transiti dei pianeti lenti Urano, Nettuno e Plutone - Lodovica Pasetti

Domenica 11 maggio 2014 presso l'Hotel delle Nazioni Montegrotto Terme dietro la stazione ferroviaria dalle ore 15.15 alle ore 18:00
Logo de iNavigatori
Domenica 11 maggio 2014
presso l'Hotel delle Nazioni
Montegrotto Terme
dietro la stazione ferroviaria
dalle ore 15.15 alle ore 18

Lodovica Pasetti
terrà una conversazione
sui transiti dei pianeti lenti
Urano, Nettuno e Plutone

coloro che segnano il viaggio evolutivo della Vita

FREQUENZE IN COLORE

L'ho presa da FaceBOOK 

E' semplicemente strardinario come di reagisce alle

vibrazioni, pensate al nostro corpo come può

reagire a questi cambi di frequenza che mandala

costruiscono dentro di noi

CLICCA QUI Nice art-frequencies in colours




martedì 25 febbraio 2014

VIDEO - L'INFINITO UNIVERSO DI GIORDANO BRUNO presentato da Giuliana Conforto

17 febbraio 2014

a Roma, presso la Sala Umberto ho vissuto un bellissimo momento grazie all'idea di
Giuliana Conforto, di ricordare l'anniversario di quel grande uomo che fu Giordano Bruno.
E' sbagliato dire “ che fu ” bisogna dire che” è ”, perché ciò che lui ha detto è più attuale che mai.
La serata voluta da Giuliana è stata condotta da Simona Marchini con vari interventi allegri e interessanti ...



ECCO A VOI IL DISCORSO FATTO DA GIULIANA CONFORTO